13/03
Cultura

I soldi pubblici per la cultura sono uno spreco

Sotto la pressione della crisi economica le piccole crepe diventano enormi. Una che si sta spalancando, anzi, che lo sta facendo già da tempo, è quella che riguarda le sovvenzioni pubbliche alla cultura. Il fiume di denaro che si riversa in teatri, musei, festival, rassegne, convegni, fondazioni e associazioni. Dato che il fiume si sta estinguendo, ci si interroga, si protesta, si dibatte. In situazioni come queste, nei film americani puoi solo fare due cose: o scappi o pensi molto velocemente. Scappare è inele…

11/05
Cultura

Quando non vi diranno più cosa fare - Alessandro Fusacchia

Alessandro Fusacchia lavora con HFarmeducation. Ha ricoperto il ruolo di Capo di Gabinetto del Ministero dell'Istruzione, ed è stato tra i fondatori di Rena, la Rete per l'Eccellenza Nazionale.  Il 5 maggio ha fatto questo intervento davanti a centinaia di ragazzi e ragazze delle scuole medie, e abbiamo pensato che fosse interessante riportarlo qui. Il messaggio che ha lanciato è quanto mai coerente con la "missione" che ci siamo dati con Mpn, e ha una grande valenza anche per chi ha o…

25/03
Cultura

Benvenuto Presidente!

  La commedia di Milani avrebbe forse dovuto chiamarsi "Il discorso del Presidente" non fosse solo che era già stato usato come titolo. Il fulcro della commedia è infatti proprio quando Giuseppe Garibaldi (si proprio lui, ma solo per omonimia) si rivolge al Parlamento e alla Nazione tutta per risvegliarli dal loro torpore morale.  Ma procediamo per gradi.…

18/02
Cultura

Avere fegato

Come mai uno scheletro ha paura di lanciarsi da un trampolino? “rullo di tamburi” Perché non ha fegato! “tu-tum, ciaf!”   Questa è probabilmente una delle freddure più note nello stivale e quasi tutti, almeno una volta, abbiamo scosso la testa in direzione dell’umorista, proponendogli di cambiare mestiere. Ma perché associare proprio il fegato alla capacità di buttarsi da un trampolino, di avere…

26/01
Cultura

C'era una volta in Italia

  Karl Oberascher, Kurier, Austria       Quando il selvaggio west era in Italia. Non c’è Tarantino senza Sergio Leone: la storia del western all’italiana.   C’era una volta nel west uno straniero senza nome. Senza passato, senza futuro. Un solitario – taciturno, scontroso e trasandato. Questo archetipo ha invaso negli anni ‘60 i cinema europei.…

1/1