04/11
Attualità

Tu sei un fascista, io sono un fascista

È comparso nei giorni scorsi, sul sito di una nota testata nazionale, un test per scoprire, a detta della sua autrice, "quanto sei fascista".      Il risultato viene poi espresso in percentuale e, a seconda della percentuale medesima, si viene assegnati in determinate categorie. Dato il tenore della cosa in sé non sono stato sorpreso di uscire, con il mio misero 9%, nella categoria del protofascista. Eppure ero convinto di aver dato solo risposte di buon senso e poco più, indulge…

02/10
Attualità

Difesa Dual Use

In questi giorni i telegiornali nazionali stanno documentando il dolore e la distruzione causati dai roghi che stanno interessando i boschi del Monte Serra( Pisa). Raffiche di vento che superano i 40 chilometri orari rendono il lavoro dei soccorritori lungo e complicato. Le stime per ora parlano di oltre 500 sfollati( attualmente ospitati nella palestra del comune di Calci) e, per fortuna, di pochi feriti. Mentre gli inquirenti cercano di fare luce sull'accaduto( prende sempre più piede l'ipotesi del dolo) le squadre…

10/09
Attualità

Migranti, questione complessa da risolvere alla radice

Esiste una rotta migratoria, che parte dal centro dell'Africa e arriva nel cuore dell'Europa. Da Dirkou in Niger, uno dei maggiori centri di partenza per questa rotta, alle coste della Sicilia ci sono circa 2000 km. Su cosa accada nei primi 1500 km di questo percorso esiste un silenzio mediatico sostanzialmente totale.      Gli ultimi 500 km occupano invece le copertine dei giornali dell'intera Europa. In Niger, Sudan, Camerun o Nigeria, esistono vere e proprie reti di marketing, capillari fino al…

07/05
Attualità

Una cinica macchina della morte contro ogni buon senso

La scienza e la medicina sono due arti per la cui straordinarietà dobbiamo essere grati ogni giorno, ma che si fermano di fronte all'unica cosa più grande: la vita. Ognuno può avere in merito le idee, religiose o laiche, che ritiene. Ma resta fermo un punto: medicina e scienza non creano la vita, e non sconfiggono la morte. Nell'occuparsi del piccolo Alfie Evans, ce ne si è voluti dimenticare.      Una malattia di cui non si sa praticamente nulla. Una decisione di un Giudice…

03/04
Attualità

L'epidemia del consumo di oppiacei in USA, tra emergenza e stereotipi [parte 2]

Ricapitolando le puntate precedenti: si sta vivendo negli USA in questi anni una epidemia silenziosa, quella dell'eroina e dei derivati dell'oppio, che pensavamo di esserci lasciati alle spalle. A causare questo ritorno di fiamma sono stati alcuni fattori in sinergia tra loro: uso sempre maggiore di farmaci antidolorifici a base di derivati dell'oppio, che conosciamo anche qui come il Vicodin® di cui è dipendente dr. House, a cui è seguita una stretta commerciale e delle associazioni mediche, per scong…

1/11