12/05
Politica

Quando l'Italia sceglie la non democrazia...

La libertà di avere opinioni diverse è una delle grandi ricchezze a disposizione di un popolo. Ciò che fanno politici, vertici delle istituzioni e amministratori è perennemente analizzato con la lente di ingrandimento, perché sì, anche la scelta delle più potenti persone al mondo può essere criticata o messa in discussione sui giornali. Una grande fortuna che abbiamo, che non dovremmo mai dare per scontata.  Quello che spaventa è però che in Italia…

23/01
Esteri

Il dopo Obama, la sfida che Trump non può perdere.

Le infinite marce di donne nelle città di mezzo mondo, gli appelli di intellettuali e star, l'indignazione dei grandi commentatori di giornali e televisioni, il tormentone sui social della foto con poca gente presente all'Inauguration Day, la demonizzazione su qualsiasi cosa Donald Trump dica. In una parola? Ciò che ha fatto vincere Trump lo scorso 8 novembre. Ed è proprio con questo insieme di cose che ora i suoi oppositori provano a metterlo in difficoltà, senza rendersi conto di rinforzarlo ul…

03/07
Politica

Conservare l'Europa ripartendo da destra

In poco più di due mesi si è votato per le elezioni amministrative in Francia e Spagna, per le politiche in Danimarca, Gran Bretagna e Polonia, e per una parte delle regionali e amministrative in Italia.  Lo scenario europeo che ci ritroviamo dopo questa tornata elettorale è quanto mai confuso e di difficile interpretazione. Un dato sempre più preoccupante è sicuramente quello dell'astensione. Dall'Europa abbiamo sempre guardato con stupore e curiosità le percentuali…

03/09
Politica

TRA LADY PESC E QUALCHE TWEET A RIMETTERCI SONO GLI INTERESSI DELL'ITALIA

Nel continuo disinteresse per una politica economica seria e ovviamente non dimenticandosi di non sapere nemmeno da che parte partire per le principali sfide che il nostro continente ha di fronte, l’unica telenovela che appassiona i governi da Dublino ad Atene è il toto-nomine della Commissione Europea che si insedierà il prossimo 1 novembre. Il PD è stato alle elezioni dello scorso maggio il partito più votato in Europa, facendone il primo azionista del PSE e dando a Matteo Renzi un potere…

30/12
Attualità

A TIME FOR GREATNESS

Di questi tempi un anno fa si lanciava lo slogan duemilacredici. Dodici mesi dopo, guardandoci indietro, troviamo un anno denso e complicato, nel quale da un lato sempre più persone hanno smesso di "duemilacrederci", e dall'altro la voglia di cambiare le cose, rompere gli schemi e tuffarsi in qualcosa di autenticamente nuovo è andata crescendo in maniera trasversale, indipendentemente dalla propria generazione, classe sociale o visione politica. …

1/5