30/10
Eventi

USA 2020 - Dibattito

Gli Stati Uniti il 3 novembre sono chiamati al voto. Donald Trump o Joe Biden? La sfida Repubblicani-Democratici di questo 2020 è stata una delle corse più polarizzanti e senza esclusione di colpi che la politica americana abbia mai visto. L'eterno dibattito sull'affidabilità dei sondaggi, il Covid-19, l'economia messa a dura prova, le tantissime questioni di politica estera che sono entrate in scena in questi ultimi mesi.  Ne parliamo con Paola Tommasi…

30/10
Eventi

USA 2020 - Dibattito

Gli Stati Uniti il 3 novembre sono chiamati al voto. Donald Trump o Joe Biden? La sfida Repubblicani-Democratici di questo 2020 è stata una delle corse più polarizzanti e senza esclusione di colpi che la politica americana abbia mai visto. L'eterno dibattito sull'affidabilità dei sondaggi, il Covid-19, l'economia messa a dura prova, le tantissime questioni di politica estera che sono entrate in scena in questi ultimi mesi.  Ne parliamo con Paola Tommasi…

04/07
News MPN

Ricominciamo!

La pandemia e le conseguenti misure di quarantena di questi mesi hanno, giustamente, portato allo stop di qualsiasi genere di evento pubblico. Inevitabilmente, la cosa ha "congelato" l'intera nostra programmazione di primavera ed inizio estate.  Ora però, con tutte le precauzioni necessarie e un po' di buon senso...ricominciamo! Abbiamo voglia di riprendere tutte le nostre attività, seppur con qualche limitazione che consenta il rispetto alle normative che ci impongono di evitare assem…

07/12
Esteri

GLOBAL COMPACT FOR MIGRATION: FACCIAMO CHIAREZZA!

Il nostro Stefano Lioy si è occupato di approfondire il tema "Global Compact", diventato un forte elemento di dibattito in Italia e non nelle ultime settimane.    Il governo italiano non sarà a Marrakech per la firma del Global Compact for Migration proposto dalle Nazioni Unite. È stato lo stesso Ministro dell’Interno, Matteo Salvini, ad escludere la possibilità di vedere il nostro paese tra i…

05/11
Esteri

L'Italia garante di pace e stabilità

Lunedì 22 ottobre un militare dell'Arma dei Carabinieri, impegnato nella missione TIPH( Temporary International Presence in Hebron) è stato vittima di un'aggressione mentre era impegnato in un servizio di pattuglia, nell'area di responsabilità, con altri due appartenenti alle forze israeliane di difesa( IDF).      Un palestinese armato di coltello ha aggredito uno dei due soldati israeliani, ferendolo al petto. Nelle fasi concitate dell'aggressione, il carabiniere è…

1/23