04/06
News MPN

Un vaccino per la disinformazione

"Stiamo registrando un calo delle coperture vaccinali, con diminuzioni che in alcune zone toccano anche il 25% per rosolia e morbillo. Un fenomeno dovuto alle campagne di disinformazione contro i vaccini che si stanno diffondendo soprattutto sul web". È l'allarme lanciato da Michele Coversano, presidente della Società italiana di igiene, medicina preventiva e sanità pubblica (SItI).      Un ruolo cruciale spetta ai media "che raccontano soltanto gli avvenimenti ecceziona…

04/06
Politica

Il peggior esempio possibile

15 miliardi di €. 12.000 dipendenti. 25 Direzioni Generali. Sono alcuni numeri figli dell'accorpare sotto un unico Ministro il Ministero dello Sviluppo Economico e il Ministero del Lavoro. Questa sarà la macchina, complessa e intricata più che mai, guidata da Luigi Di Maio. Titoli di studio? Nessuno. Esperienza lavorative? Qualche mese presso lo Stadio San Paolo di Napoli, come steward. Lingue straniere conosciute? Nessuna.      Luigi Di Maio è stato eletto alla Camera dei Deputat…

04/06
Politica

Uomini soli

Il 23 maggio 2018, ricordiamo l'assassinio del giudice Giovanni Falcone, di sua moglie Francesca Morvillo e degli agenti di scorta, Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro. Il 23 maggio 2018 ricordiamo come ormai 26 anni fa lo Stato venisse colpito a morte da un nemico vigliacco ma potente: la mafia.      57 giorni dopo quel terribile 23 maggio cadeva un altro servitore dello Stato: in via D'Amelio veniva ucciso anche Paolo Borsellino. L''Italia si accorgeva solo allora di avere…

07/05
Esteri

Il Picasso dello scaricabarile

Ognuno di noi ha degli eroi, dei modelli. Uno dei miei, da sempre, è il secondo Segretario Generale delle Nazioni Unite, lo svedese Dag Hammarskjöld.      Sono sicuro, ma sono di parte, che sarebbe d'ispirazione per chiunque dedicasse del tempo a leggere su di lui e, soprattutto, i suoi scritti. Uno dei motivi per cui sono rimasto affascinato da lui è stata la sua cristallina capacità di trasporre alcuni dei problemi generali della società in modo molto specifico nel suo la…

07/05
Attualità

Una cinica macchina della morte contro ogni buon senso

La scienza e la medicina sono due arti per la cui straordinarietà dobbiamo essere grati ogni giorno, ma che si fermano di fronte all'unica cosa più grande: la vita. Ognuno può avere in merito le idee, religiose o laiche, che ritiene. Ma resta fermo un punto: medicina e scienza non creano la vita, e non sconfiggono la morte. Nell'occuparsi del piccolo Alfie Evans, ce ne si è voluti dimenticare.      Una malattia di cui non si sa praticamente nulla. Una decisione di un Giudice…

1/23