07/12
Esteri

GLOBAL COMPACT FOR MIGRATION: FACCIAMO CHIAREZZA!

Il nostro Stefano Lioy si è occupato di approfondire il tema "Global Compact", diventato un forte elemento di dibattito in Italia e non nelle ultime settimane.    Il governo italiano non sarà a Marrakech per la firma del Global Compact for Migration proposto dalle Nazioni Unite. È stato lo stesso Ministro dell’Interno, Matteo Salvini, ad escludere la possibilità di vedere il nostro paese tra i…

05/11
Esteri

L'Italia garante di pace e stabilità

Lunedì 22 ottobre un militare dell'Arma dei Carabinieri, impegnato nella missione TIPH( Temporary International Presence in Hebron) è stato vittima di un'aggressione mentre era impegnato in un servizio di pattuglia, nell'area di responsabilità, con altri due appartenenti alle forze israeliane di difesa( IDF).      Un palestinese armato di coltello ha aggredito uno dei due soldati israeliani, ferendolo al petto. Nelle fasi concitate dell'aggressione, il carabiniere è…

05/11
Politica

Torino ha perso l'occasione Olimpiadi

Torino ha appena perso l'opportunità, irripetibile, di due Olimpiadi in 20 anni. Ora, dopo innumerevoli altri segnali di mancanza di alcuna visione politica, il Governo Conte ha messo nel mirino l'Alta Velocità Torino-Lione, con il chiaro obiettivo di fermarne i lavori.      Del resto, il Movimento 5 Stelle aveva promesso di bloccare il TAP in Puglia, e ne ha confermato i lavori. Aveva promesso di chiudere ILVA, e ha confermato il piano di conversione predisposto da Carlo Calenda. Aveva i…

04/11
Attualità

Tu sei un fascista, io sono un fascista

È comparso nei giorni scorsi, sul sito di una nota testata nazionale, un test per scoprire, a detta della sua autrice, "quanto sei fascista".      Il risultato viene poi espresso in percentuale e, a seconda della percentuale medesima, si viene assegnati in determinate categorie. Dato il tenore della cosa in sé non sono stato sorpreso di uscire, con il mio misero 9%, nella categoria del protofascista. Eppure ero convinto di aver dato solo risposte di buon senso e poco più, indulge…

02/10
Politica

Dov'è finita la sinistra?

La democrazia in occidente è sotto attacco, e le dichiarazioni di insofferenza verso le elezioni e gli strumenti rappresentativi sono evidenti. La colpa non è da ricercare tra gli esponenti del mondo finanziario o del potere burocratico, ma nell'attuale politica sociale, che ha distrutto le stesse basi democratiche su cui si reggeva. Prevalgono ora le formazioni identitarie e anti sistema di estrema destra, nazionali o regionali che siano. In Italia poi si segnala un'avanzata della politica del rancore, e non…

1/23