Olimpiadi insieme

Dopo l’evento “L’arte di crescere”, svoltosi il 25 maggio scorso presso l’Istituto Agnelli, Mpn annuncia una seconda tappa, “Olimpiadi insieme”, nella speranza che un altro pomeriggio insieme faccia provare le stesse emozioni del primo. Proveremo ancora una volta a parlare di disabilità, partendo dal principio trasmessoci da Bebe Vio per cui ognuno di noi ha dei problemi più o meno seri, che prova a risolvere grazie alle altre persone, e che per questo motivo ogni tipo di categoria è assurda. Tutti ragazzi gareggeranno insieme, in squadra, e ognuno darà il proprio contributo.

La giornata ricalcherà il modello olimpico. Inizierà con la cerimonia di apertura, la divisione in squadre e la presentazione dei giochi. Poi ci saranno le gare, quindi la merenda e infine la cerimonia di chiusura, con premiazione (alla presenza di un campione dello sport paralimpico).

Per i volontari ci sarà un incontro organizzativo e di riflessione nei giorni precedenti. Alle associazioni partecipanti, invece, verrà data la possibilità di allestire un banchetto. In caso di pioggia l'attività sarà svolta negli spazi coperti dell'Istituto.

 

Ecco perché:

presentazione dell'iniziativa

Vuoi aiutarci?

lettera ai volontari

27 ottobre 2013, ore 14.00