Costruiamo il Cittadino: Io Campione

Come MPN ci piacciono le nuove sfide, cercare di migliorarci e confrontarci con altre realtà. La voglia di misurarci con un contesto completamente diverso dalla realtà cittadina di Torino unito con la curiosità della novità che avremmo dovuto affrontare il 5 ed il 6 Agosto 2011 abbiamo trasferito la nostra attenzione verso le "Montagne Olimpiche" in particolare verso Sestriere, cuore pulsante della Val di Susa, ora tristemente famosa per altri motivi più che per l'agone sportivo delle Olimpiadi e la miriade di campioni che negli anni si sono avvicendati in questi luoghi.

Durante il primo giorno ci siamo confrontati, insieme alla numerosa affluenza, con il tema del grande sportivo e della vittoria: come si "costruisce" un campione? Si possono dettare linee guida per arrivare a vincere un'Olimpiade? Ed inoltre, perchè; una partita di calcio si può così facilmente assumere a metafora della vita?

Grazie ai contributi della dottoressa Miriam Jahier, di Sergio Bertaina (coach dei fratelli Molinari), Remo Carulli, scrittore, e della campionessa olimpica Daniela Ceccarelli abbiamo cercato di dare una risposta a questi quesiti.

Inutile sottolineare il successo dell'iniziativa.

Nel secondo di questa due giorni dedicata allo sport abbiamo dato vita, sul campo dove si allenò la nostra Nazionale di calcio, ad un torneo che ha visto un'inaspettata affluenza di ragazzi, di ragazze e soprattutto di bambini dei vari sci clubs che hanno reso questo giorno, oltre che una bellissima manifestazione sportiva anche una festa per tutti noi, grazie alla loro energia ed allegria.
Ci hanno fatto promettere che avremmo replicato nell'anno venturo, vedremo di non deluderli.